NUOVO SIGMA 24-70mm F2.8 (A) DG OS HSM

A | Art

SIGMA 24-70mm F2.8 DG OS HSM


Risultati di altissimo livello per le fotocamere dell’era degli ultramegapixel


1.    L’obiettivo zoom standard ottimizzato per le attuali fotocamere ultramegapixel.
2.    Stabilizzazione OS e nuovo motore HSM per garantire riprese perfette in ogni situazione.
3.    Barilotto realizzato per ottenere sempre rigidità dimensionale
4.    Altre caratteristiche

Data di lancio: TBD
Accessori: Custodia, Paraluce (LH876-04)
Innesto AF: SIGMA, NIKON, CANON




Un punto fermo tra gli zoom tuttofare molto luminosi

I fotografi chiedono molto più di un’immagine impeccabile da uno zoom 24-70mm F2.8. Desiderano avere anche tante altre caratteristiche, compreso uno schema ottico adatto alla ripresa con le fotocamere digitali ultramegapixel, motore HSM ipersonico per un autofocus velocissimo, uno stabilizzatore ottico (OS) per una efficiente stabilizzazione, innesto a prova di polvere e umidità realizzato in ottone e un barilotto in metallo che fornisca la dovuta rigidezza all’insieme. Questo zoom standard 24-70mm F2.8 di SIGMA risponde a tutte le esigenze di funzionalità che aiutano il professionista nelle riprese di attualità, natura e di molti altri generi.

Caratteristiche

1.    Lo zoom standard ideale per le attuali fotocamere digitali ultramegapixel

Risultati ottici di qualità superiore

Le aberrazioni sono ridotte ai minimi termini grazie a tre elementi in vetro ottico  SLD (Special Low Dispersion) e quattro elementi asferici. Assicura immagini di perfetta qualità, dal centro ai bordi, grazie allo schema ottico che riduce il coma, causa di puntini luminosi sull’immagine, ai minimi termini. Riduce anche l’aberrazione cromatica trasversa, che non può essere corretta mediante il diaframma. Tale sistema ottico riduce anche le distorsioni, particolarmente evidenti nelle focali grandangolari, e offre eccellenti risultati a tutte le focali.


L’obiettivo 24-70mm F2.8 che offre gli alti standard della linea ART.

SIGMA è sempre stata pioniere nel settore degli zoom 24-70mm F2.8 sempre migliorati nel tempo. Il primo modello fu il SIGMA 24-70mm F2.8 EX DG ASPHERICAL DF lanciato nel 2001. Rappresentante della quarta generazione di questa famiglia il nuovo SIGMA 24-70mm F2.8 DG OS HSM /Art è una prodezza nella progettazione ottica: adotta la stabilizzazione ottica in uno zoom standard di grande diametro. Grazie alla esperienza nel campo della progettazione e della realizzazione, SIGMA garantisce a questo obiettivo gli standard di qualità, senza compromessi, tipici della Linea Art.


Bokeh un gradino sopra gli altri
A tutta apertura l’obiettivo offre un’espressività fotografica incomparabile. Le aree dell’immagine a fuoco sono estremamente nitide mentre lo sfondo offre un bellissimo effetto bokeh, solamente con una leggerissima aberrazione sferica. Dal momento che gli zoom di grande apertura sono spesso usati a tutta apertura, SIGMA ha posto un’attenzione particolare al fuori fuoco del bokeh perfettamente circolare.

Dotato della più recente tecnologia di lavorazione delle lenti asferiche

Le lenti asferiche richiedono raffinata sapienza nel progettarle e costruirle, per ottenere risultati di rilievo. I primi obiettivi SIGMA ad usare tale tecnologia sono  il SIGMA 12-24mm F4 DG HSM/Art e il SIGMA 14mm F1.8 DG HSM /Art. Entrambi montano una lente frontale asferica da 80mm di diametro. Cresciuto nel successo di tali predecessori, il SIGMA 24-70mm F2.8 DG HSM /Art adotta un elemento asferico, che gli fa raggiungere una risoluzione di alto livello. Tale elemento ha la caratteristica di essere molto più sottile al centro rispetto ai bordi; caratteristica inusuale che ha richiesto singolare capacità di realizzazione. SIGMA lavora la superficie delle sue lenti asferiche con tolleranze minime di centesimi di millimetro. Per questo motivo il SIGMA 24-70mm F2.8 DG HSM /Art offre un effetto bokeh il più naturale possibile, senza quei particolari cerchi luminosi tipici delle lenti asferiche.

2.    Stabilizzazione ottica OS e nuovo motore HSM per scatti sempre perfetti
3.    Progettato per dare il meglio in tutte le situazioni, il sistema OS offre una stabilizzazione molto efficace. Il nuovo motore ipersonico HSM di grandi dimensioni offre una coppia maggiore di 1.3 rispetto al modello precedente e garantisce risultati di grande rilievo anche con lunghi tempi di otturazione.
*Secondo la linea guida CIPE. Misurazione alla massima focale con fotocamera con sensore pieno format 35mm

4.    Barilotto di grande stabilità dimensionale
Gli zoom standard di grande luminosità sono quelli usati più di frequente, per questo motivo SIGMA 24-70mm F2.8 DG HSM /Art è progettato per raggiungere lo scopo in tutte le situazioni che un professionista può incontrare. Nella costruzione del supporto delle lenti è stato fatto largo uso di metallo mentre le parti esterne sono in TSC, materiale con una bassissima espansione termica.  Tutto ciò non contribuisce solamente a raggiungere ottimi risultati ottici ma anche a ispirare fiducia nella sua robustezza.

5.    Altre caratteristiche
6.    Innesto a prova di polvere e spruzzi

Il punto più vulnerabile a polvere e spruzzi è l’innesto. Una guarnizione in gomma risolve il problema. In più, la lente frontale è dotata di un particolare rivestimento repellente all’acqua e al grasso che aiuta la lente stessa a mantenere le proprie caratteristiche anche sotto la pioggia, in ambienti umidi e in altre difficili condizioni.


Incorporato il meccanismo Nikon di diaframma elettromagnetico

La versione con innesto Nikon comprende il meccanismo elettromagnetico del diaframma che permette di colloquiare con il corpo macchina. Tale caratteristica garantisce una grande precisione nel controllo del diaframma e una esposizione automatica (AE) controllata durante la ripresa a scatto continuo.
Nota: alcuni corpi macchina potrebbero non offrire le massime prestazioni

Veloce Autofocus con possibilità costante d’intervento manuale

Compatibile con il Convertitore d’innesto MC-11

Disponibile SIGMA USB DOCK

Permette la personalizzazione delle regolazioni

Predisposto per il Servizio Conversione Innesto
Consente di usare l’obiettivo con corpi macchina differenti

Diaframma Rotondo

Costruito per ridurre ai minimi termini flare e ghost

Grande precisione e innesto resistente in ottone

Controllo mediante il sistema MTF SIGMA “A1”

Costruito in Giappone

Con superiore sapienza artigiana


Il barilotto porta inciso l’anno di fabbricazione

Per maggiori informazioni sulla linea SIGMA GLOBAL VISION consultare il sito ufficiale
SIGMA GLOBAL VISION: http://www.sigma-global.com

Schema ottico: 19 elementi in 4 gruppi
Apertura minima del diaframma: F22
Angolo di ripresa: 84.1 a 34.3
Distanza minima di messa a fuoco: 37cm
Dimensioni: (diametro x lunghezza) 88ø x 107.6mm
Lamelle del diaframma: 9 (diaframma rotondo)
Rapporto d’ingrandimento Massimo: 1:4.8
Peso TBD


Contatti
Per maggiori informazioni, contattare il più vicino servizio SIGMA. L’elenco al sito http://www.sigma-photo.co.jp/english/network/


Infromazioni sul prodotto:
SIGMA GLOBAL VISION: http://www.sigma-global.com




Archivio news